Tam Tam alle Porte (letteralmente)

Riporto interamente il post del Porcaro sul Tam Tam che ormai è alle Porte.
da fine maggio fino ai primi di luglio abbandonerò il blog mengwee per dedicarmi al taccuino del Tam Tam (seguito da centinaia di persone giornalmente).
probabilmente sparirò un po prima per altri motivi umani.
vi consiglio di seguirmi in quel periodo perchè do il peggio di me!! (e quando lo faccio sono spesso divertentemente bastardo)
va darò delucidazioni precise nei prossimi giorni

Otto mesi fa, di ritorno dalle vacanze estive, avevamo “vaneggiato” sul Tam Tam che ci piacerebbe organizzare. Ci sono venute mille e mille idee, le abbiamo trascritte, sezionate, analizzate, scartate, sospese, realizzate, abbozzate.

Abbiamo cercato di sintetizzarlo in un titolo, in una specie di slogan e abbiamo visto che, anche se lo avevamo utilizzato lo scorso giugno, la frase “Vengo da un altro pianeta?” poteva riuscire a sintetizzare questo Tam Tam pensiero.

Cosa vuol dire “Vengo da un altro pianeta?”?

Credo che tutto ciò che sta dietro a “Vengo da un altro pianeta” e alla nostra idea-guida, possa essere, in parte, sintetizzato utilizzando le parole di Maksim Cristan, vi rimando al suo blog e alla vostra voglia di scoprire questo personaggio e il suo “(fanculopensiero)”. Ringraziamo Massimo per averci fatto conoscere questa persona.

“… Ogni tanto poi, bisogna concedersi delle brevi soste sulle panchine pubbliche, per poter così ascoltare i propri pensieri, i quali, mentre si è in cammino, sono troppo impegnati a svolgere le loro funzioni vitali: portarvi da qualche parte, ricordarvi un appuntamento, farvi trovare un bar a mezzogiorno dove mangiare. O, molto più spesso, chiacchierano tra loro senza che voi possiate capire un bel niente. Quando vi sarete seduti su una panchina dovrete solo tirar fuori il quaderno e la penna. Il resto viene da sè…”

Come disse Gigi, il 29 agosto scorso: “… Tam Tam come percorso vitale che non da scampo, nemmeno al visitatore più smaliziato o disinteressato. entri e ricevi. Ovunque ti volti c’è qualcosa da guardare o da fare… o da non fare (santo ozio)!!”.

Ecco, un luogo dove non puoi restare indifferente.

Annunci

3 Risposte to “Tam Tam alle Porte (letteralmente)”

  1. Già!
    Non vedo l’ora, dopo un maledetto anno di astinenza…
    Tam Tam.

    E radio Merlino (Not-So) Special (Uninvited) Guest!

  2. sembra che in molti non vedano l’ora…
    noi ci stiamo svenando per far bene, speriamo di raccogliere in abbondanza!!
    W RTTN e Radio Merlino!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: