Discorrendo nel Boschetto

Se basta solo un giorno
se basta solo un’ora
perchè non ha radici
questa lieve verità?

Elias Mengwee

Annunci

4 Risposte to “Discorrendo nel Boschetto”

  1. …perchè in tanti si vive come morti viventi, col sangue freddo di liste della spesa, bollette e scadenze, impermeabile al fuoco di ciò che appassiona per davvero. E per paura di scottarsi, si preferisce a priori restare rannicchiati al freddo, e polverosi, sventolando a mezz’aria la lista delle cose da fare… “Comincerò domani!”, come le bandiere quando c’è il lutto.

    “siamo invece apprendisti emotivi… le cose per saperle davvero devono diventare sangue, che ci scorre dentro. maledettamente difficile a volte, ma bello, mannaggia!”

    GRAZIE, e complimenti!!!
    🙂

  2. denkiu veri mukke… troppo bbuona!
    😉

  3. Eh già, il vero motivo per cui si ha tanta paura di morire è che non si vive davvero (e lo dico perché ne ho avuto esperienza).
    CiaU

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: