Mietitrebbia 4

LA PERGAMENA SEGRETA

A Simon, un villaggio dei boschi Sandresi, si racconta che secoli addietro vivevano degli stregoni/sacerdoti che dopo anni di studio approfondito erano riusciti a parlare con i morti.
Poco dopo la “scoperta” tutti questi dottori del paranormale morirono inspiegabilmente ad uno ad uno, lasciando dietro di sé mistero e paura.
Tutti pensavano ad una punizione divina a causa dell’affronto commesso ai danni dell’Ade.
Questa tesi fu poi avvalorata dai nuovi sacerdoti che con gli spiriti non volevano avere nulla a che fare.
Recentemente però è stato trovato un antico manoscritto negli archivi comunali di Simon che getta nuova luce sull’accaduto.
La pergamena conteneva l’inequivocabile verità sulle morti misteriose dei primi sacerdoti.
Essa conteneva un estratto del diario di uno degli stregoni e diceva più o meno (la traduzione si è dimostrata ardua) che i suoi compagni si suicidavano per raggiungere i morti e l’aldilà dove, secondo il nostro cronista, si viveva estremamente meglio e in allegria che nell’aldiqua!
Aggiungeva poi che i defunti erano dei gran simpaticoni e che il cibo abbondava.
In poche parole si stava meglio da morti che da vivi!
Dopo questa sconvolgente rivelazione i moderni studiosi si sono premurati di affermare (sotto l’attento sguardo dei moderni prelati) che lo scritto è quasi sicuramente un falso.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: