parlando di parole 2

bene, è passato qualche mesetto e di libri sotto ai ponti ne sono galleggiati molti assieme alle pantegane e ai sacchi di scoase…
cominciamo senza esitare: libri comprati:

Cristiano Cavina; Un’ultima stagione da esordienti (Marcos Y Marcos) – appena cominciato e sembra simpatico

Jonathan Safran Foer; Molto forte, incredibilmente vicino (Guanda) – è da mò sul mio comodino e sono arrivato a pag 137… non vedo disincagli all’orizzonte. mica è brutto, anzi ci ho trovato delle belle cose ma sembra non interessarmi come vada a finire. un’altra vittima della mia malattia!

Eduardo Galeano; Parole in cammino (Sperling & Kupfer) – libro di racconti molto particolare che avrebbe potuto tranquillamente conquistarmi ma non lo ha fatto. un’ alternanza di perle a cose meno convincenti… l’ho finito per vedere se riusciva ancora a stupirmi. comunque consigliato agli amanti sudamericani. bello.

Charlie Chaplin; Opinioni di un vagabondo (Minimun Fax) – lo sto divorando…

Frezzato / Ruotolo; I custodi del Maser 7 – La giovane regina (Vittorio Pavesio Productions) – settimo e inaspettato volume della saga a fumetti Maser. Frezzato lascia i disegni a Ruotolo e si occupa solo dei testi. il risultato è straniante e un po di nostalgia c’è. ma alla fine è sempre una meraviglia di colori e invenzioni.

Corrado Augias / Mauro Pesce; Inchiesta su Gesù – mooooooooooolto interessante

libri prestati:

John Brendt; Dove cadono gli angeli (Rizzoli) – mio padre me lo ha recensito così mentre me lo prestava: è un libro che fondamentalmente non dice nulla… ma è scritto benissimo. fondamentalmente non lo aprirò nemmeno.

J.R.R. Tolkien; Le avventure di Tom Bombadil (Bompiani) – alcune di queste strocche le avevo già lette molti anni fa… lo leggerò tutto… prometto…

libri regalati:

Sandro boccato; Fen! fen! fen! (Edizioni del vento) – poesie in dialetto veneto… alcune mitiche!

Il teatro vagante di Giuliano Scabia (Ubulibri) – spizzicato interessantemente, anche a Mira, un tempo c’era vita… anche ora ce n’è un poca, ma non ha scampo.

bene anche per questa volta abbiamo dato.
ora il cane mi porterà a passeggio
aloa

Annunci

3 Risposte to “parlando di parole 2”

  1. Logoclastia!!!
    CiaU

  2. sarà che ciò un sonno pazzesco… ma no go capio!!
    ggg (gaiardo gigi gentile)

  3. “Esiste un solo problema, uno solo sulla terra. Come ridare all’umanità un significato spirituale, suscitare un’inquietudine dello spirito. E’ necessario che l’umanità venga irrorata dall’alto e scenda su di lei qualcosa che assomigli a un canto gregoriano. Vedete, non si può continuare4 a vivere occupandosi soltanto di frigoriferi, politica, bilanci e parole crociate. Non è possibile andare avanti così.” – Antoine de Saint- Exupéry.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: