Orwell…

“Sono prontissima a correre tutti i rischi che vuoi, ma solo per qualche cosa che valga la pena, come per esempio venire qui a fare l’amore, ma non certamente per un vecchio pezzo di giornale. Che ne avresti fatto, se te lo fossi tenuto?”
“Niente di speciale, probabilmente. Ma era una prova. Avrebbe potuto far nascere qualche piccolo dubbio, qua e la. Nel caso, dico, che l’avessi fatto vedere a chi so io. Non che io creda che possiamo determinare qualche sostanziale mutamento dello stato attuale delle cose, durante la nostra vita. Questo no. Dico soltanto che si può immaginare qua e la, qualche piccolo focolaio di resistenza che sorge e si afferma… piccoli gruppi di persone che si uniscono fra di loro, e crescono man mano e lasciano dietro di se qualche effettivo documento ancora non falsificato, così che le nuove generazioni possano portare avanti il lavoro interrotto”

Annunci

10 Risposte to “Orwell…”

  1. elisa3009 Says:

    Buonasera! Vorrei ricambiare, e mettere sul mio blog il link al tuo sito, però ancora non sono molto esperta nell’uso di wordpress e non saprei come fare.
    Mi portesti dire come mettere i collegamenti sulla colonna laterale?

    Grazie,
    La Regina Grigia.

  2. 1984… Scritto nel 1948 con una visione profetica che scavalca ogni epoca, l’ho letto annissimi fa e ricordo d’aver avuto la nausea x 2 settimane: qua, nella parte verso la fine qndo lui le dice ke la rivoluzione si fa nn solo dalla cintola in giù ké son buoni tutti ma dalla cintola in su e k’è + dura ma solo così ha senso, si gioca tutto il destino umano; da una parte la massa ke si fa cazzi suoi e sopravvive tra le maglie del sistema lasciandolo inalterato, anarcoidi autoreferenti, mero bios pre-animale di certo sub-umano, e poi i rarissimi ke portan avanti l’uomo in senso consapevole, collettivo, sociale, civico, anche poetico, una specie di martiri – ké scopare son tutti capaci, è far l’amore (non solo in senso sesso, kiaro) ke vien difficile e tutti mollano.

    Piccolo spazio pubblicità: SABATO 10/3 ORE 22 AL BAR EDEN DI NERVESA DELLA BATTAGLIA (TV), LA-DURA-MADRE IN “TEATRO DEL DISASTRO”!!!!!

    CiaU

  3. ciao!! cerco di rispondere…
    prima devi creare lo spazio nella colonna, vai su dashboard, poi su aspetto, poi su widgets della barra laterale e sposti il rettangolino con scritto collegamenti nella barra.
    poi mettere il link è facile: vai su my dashboard, poi vai su blogroll e su aggiungi link e compili. occhio a segnare la categoria. dovrebbe metterlo direttamente nella colonna
    se non lo fa è perchè te l’ho spiegato male… io vado a caso!!

  4. UUUUUU!!!! vieni al festone domani??????
    ci raggiungi dopo la lettura
    g

  5. elisa3009 Says:

    Sono riuscita ad inserire il link al tuo sito!
    Ho linkato il sito in particolare, non il blog. Dimmi tu se preferisci che metto direttamente il link al tuo blog o preferisci così..

  6. va benissimo il sito, grazie!!!
    ciao

  7. Ke FESTONE Gggggggggggggggggggggggggggggggggggg?!?!?!?!?!???????!?

  8. festone a lignano: tema della festa: l’anno della svolta!!
    (io mi sono comprato l’aquilone acrobatico e in spiaggione ci do dentro…)

  9. elisa3009 Says:

    1984.. Scritto nel 1948. Letto al liceo, in lingua originale. Seguito da un animata discussione in classe tra compagni di scuola, tra chi veramente lo aveva letto ed era interessato a capire, e chi invece non sapeva di che si stesse parlando ma cercava ugualmente di dire la sua, per evitare un due sul registro. E in tutto cià la nsotra carissima professoressa di inglese, dolce come al solito, che ci guardava male se non eravamo d’accordo con le sue personali opinioni.
    Che dire, semplicemente scioccante in tutta la sua veridicità.

  10. ottima recensione del senso… si un libro da mal di stomaco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: