in testa

Know

Know that I love you
Know I don’t care
Know that I see you
Know I’m not there

Nick Drake

sappi che ti amo/sappi che non mi importa/
sappi che ti vedo/sappi che non sono li.

Annunci

23 Risposte to “in testa”

  1. bea iji, quella di S.Boccato era più toccante però…due lacrimucce hanno solcato le mie guance…mi sa che so restà fora porca paletta…

  2. quella poesia è mitica!
    questa canzone è devastante!
    e io sono un po storto… aen! (e anca ti me par)
    g

  3. Mi son svegliato stamane fuori come un daino…e non ho fatto nulla per esserlo…cossa che sia?
    ti ricordi ungaretti? com’era…ah,si:
    – sto come d’autunno, sotto gli alberi, le siringhe.
    Varda a posta,ti ho spedito un link di un video.

  4. visto il link, ma non riesco a vedere il video. scoprirò il perchè!
    come d’autunno… non so che darei per sentirmi come d’autunno… ma qua, manco l’inverno cazzo!!! (però spiovicchia)
    g

  5. fatalità ha scravassato nel momento in cui ho chiuso la porta di casa e ha smesso quando ho veemente chiuso la portiera della macchina…ora dimmi: ma dio *#@!!!! dopo no se ga da bestemar? vado in olanda e cosa trovo: no una pioggia normale,magari anche battente,va bon, lo concedo…no, l’uragano (come ha detto renzo: gavevo spisa l’ano!!), vigliacco tu sai chi!!!beo.
    un bacio, vado casa.

  6. ogay… sono riuscito a vederlo…
    che dire…??? drogai gera dire poco!?!?
    posso metterlo sul blog? si dai si dai si dai????

  7. Ma, il Pera non ha forse compiuto (anche lui, come un fracco della gentebella che conosco: ma chissà come mai, chissà, mah, mah?!) gli anni in questo mese che apre il nuovo anno e saluta il vecchio insieme?…
    Ciao, e AUGURI PERA (le spade, ricordiamolo, sono giochi affilati…)!
    u

  8. è un dicembrino il pera!! il 28 se non ricordo male. fa parte della schiera umana che il vecchio anno lo piglia a calci in culo!!!
    g

  9. è normale che tu non ci capisca nulla, anzi, quasi tutti non ci hanno capito nulla.. è un momento un pò di scazzo e di crisi diciamo, però vabbè, amen! XD
    cercherò di scrivere post più comprensibili 🙂
    grassie per esser passato 🙂
    ciaoooo

  10. e lo dici a me? ho il cervello sbrindellato!!!!

  11. Mi sto guardando live a pompei degli u2 con il dolby surround 5.1!!!

  12. u2…? ma non erano i pink floyd?
    sti copioni! comunque sia buon ascolto.

  13. ih!!!! amboro! che casso go scritto???!?!!?!?!??!!!????!?!!?!?!?!!?!?!?!
    jera Cristina d’Avena

  14. Idillio al pera che se sta come d’autunno e fortunato…
    qui il c’e il sole e la luna e il vento… nessun autunno, ma liberta.

    “Puoi declinare, autunno,
    Con le tue stolte glorie:
    Per uno spoglio desiderio, inverno
    Distende la stagione più clemente!…”

    sempre ungaretti por supuesto!

  15. prima o poi dovrò comprarmi un’antologia di ungaretti…

  16. Ma se nasceva oggi, un gggiovane Ungaretti invece di “M’illumino / d’immenso” avrebbe scritto qualcosa di simile a “Son / folgorato”?!?

  17. è probabile…!!! questa è davvero simpatica! bravo Ulissiiii. quasi quasi la metto nel muro del pianto

  18. Ne ho un’altra, però questa non è da scrivere ma da fare: l’equivalente di Live at Pompei dei Floyd, oggi, forse, è un concerto-lettura a Marghera?… Ci stiamo lavorando con LaDuraMadre, e insieme anche in bosco, grotta…
    CiaU

  19. eh… pompei archeologia della civiltà… marghera (porto) archeologia (miga tanto) del disastro

  20. Archeologia del presente (diceva qualcuno)…

  21. eh si… siamo già morti. (miiiiiinkia)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: